Sardegna

Abbanoa: bilancio 2020 approvato quasi all'unanimità

Sentenza sui conguagli, ora si attendono le indicazioni da Egas

(ANSA) - CAGLIARI, 24 SET - E' stato approvato quasi all'unanimità (96,76% dei voti favorevoli e 3,24% astenuti) il bilancio 2020 di Abbanoa presentato dal Cda. Il via libera è arrivato oggi dall'assemblea degli azionisti (Regione e 342 Comuni soci) convocata nella sala conferenze dell'Hotel Regina Margherita di Cagliari.
    In apertura della riunione il presidente del Consiglio d'Amministrazione Franco Piga ha informato i soci sugli aspetti legati all'ultima sentenza della Cassazione relativa ai conguagli regolatori.
    "Tale sentenza - spiega - non riguarda una causa della società Abbanoa, ma di Acam: società ligure del Servizio idrico integrato. I conguagli regolatori, che rappresentano una componente tariffaria, sono disciplinati da Arera (Autorità nazionale di regolazione energia, reti e ambiente) e da Egas (Ente di Governo d'Ambito della Sardegna). La rilevanza della sentenza della Suprema Corte ha imposto da Abbanoa la necessità di richiedere a Egas dei chiarimenti in merito e in particolare per valutare eventuali ricadute di tale sentenza sulla società.
    L'Ente di Governo d'Ambito ha ribadito ieri, con propria nota, la correttezza dell'operato del gestore e si è riservato di effettuare ulteriori approfondimenti in esito ai quali informerà Abbanoa indicando le eventuali azioni da porre in essere. È evidente che se dovesse essere confermato tale orientamento, Arera e Egas dovranno introdurre nuove azioni volte a consentire il rispetto del principio del pieno recupero dei costi imposto dalla normativa europea".
    Per quanto riguarda i conti dell'Azienda, l'esercizio del 2020 chiude con un risultato positivo di 5 milioni di euro. Sono stati contenuti i costi operativi a livelli inferiori al 2002 (225 milioni di euro rispetto ai 226 milioni dell'anno zero del Piano d'Ambito a moneta corrente) ed è stato raggiunto un margine operativo di esercizio (sottraendo i costi operativi ai ricavi da vendita) positivo per 39 milioni, con una differenza significativa rispetto all'esercizio 2002, quando, con la somma delle precedenti gestioni, il margine operativo di esercizio risultava in perdita per 66,5 milioni di euro. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie