Sardegna

Green pass: rettore Cagliari, controlli ferrei all'ingresso

Università riparte in presenza ma restano anche lezioni online

L' Università di Cagliari riparte in presenza. Green pass obbligatorio e massima attenzione nelle aule per il distanziamento. "Faremo di tutto per far rispettare i controlli agli ingressi". Lo ha ribadito il rettore dell'Ateneo cagliaritano, Francesco Mola, a margine della conferenza stampa di presentazione di "Sharper- La Notte europea dei ricercatori".
    "L' Università non vuole lasciare nessuno indietro - ha detto il rettore - tutte le lezioni saranno trasmesse anche a distanza sia per le persone che non posso frequentare, sia per chi non ha il Green pass. L' Università non deve far altro che far rispettare le regole, per definizione è aperta alle opinioni diverse e mai farà un'operazione di censura. E' giusto pensarla diversamente, ma noi riteniamo che grazie all'introduzione del Green pass stiamo riuscendo a portare avanti molte più iniziative. Non abbiamo alcun motivo per impedire che chi ha fatto questa scelta non debba seguire le lezioni come le nostre studentesse e studenti che non possono frequentare in presenza.
    Il nostro motto è nessuno rimanga indietro", ha concluso il prof. Mola.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie