Sardegna

Basket: Dinamo sfida Brindisi per le Final Eight Supercoppa

Dopo quattro vittorie di fila, l'ultima contro Varese

Quattro vittorie in quattro gare è il biglietto da visita con cui la Dinamo si presenterà sabato 18 settembre alle Final Eight della Supercoppa italiana, dove la attende la sfida con Brindisi, dopo avere vinto con un en plein il girone di qualificazione che la vedeva opposta a Cremona e Varese.

Proprio contro la Openjobmetis ieri sera gli uomini di coach Cavina hanno chiuso il girone vincendo per 77-61 sul parquet amico del PalaSerradimigni, in una partita senza storia. I biancoblu sono scesi in campo con la qualificazione già acquisita e hanno controllato Varese senza troppi patemi, scagliando la stoccata vincente nel corso del terzo quarto, chiuso con un parziale di 20-9, che spegne la resistenza degli ospiti. Insieme con il solito stratosferico David Logan (11 punti in un amen nel secondo quarto) ad accendere il PalaSerradimigni questa volta ci sono le triple dei due veterani Massimo Chessa e capitan Jack Devecchi, impietosi in attacco e insuperabili in difesa.

Buone notizie per coach Demis Cavina: "Si chiude il girone con una buona prestazione difensiva che era quello che mi interessava di più a livello di squadra", ha commentato l'allenatore sassarese a fine partita; "Testa a Brindisi con una chiusura di girone molto positiva. La palla sta girando bene in attacco ma la cosa che mi è piaciuta di più è stata l'intensità difensiva, sempre molto alta". Sabato alle ore 15 la Dinamo torna in campo alla Unipol Arena di Bologna per i quarti di finale di Supercoppa Italiana in una sfida secca: chi vince va avanti nella competizione, chi perde torna a casa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie