Sardegna

Rogo Oristanese: 100mila euro da raccolta Fondazione Dinamo

Campagna con Banco di Sardegna, Canalis e Cucciari madrine

Primo risultato della campagna di raccolta fondi della Fondazione Dinamo in collaborazione con il Banco di Sardegna e le madrine Elisabetta Canalis e Geppi Cucciari, lanciata una settimana fa a favore delle popolazioni duramente colpite dagli incendi nell'Oristanese. Ad oggi è stata, infatti, raggiunta la a cifra di 100mila euro.
    "Questi fondi rappresentano un numero importante che riempie di orgoglio la Fondazione, nata nel 2011 e da allora sempre attenta alle necessità dell'Isola - di cui la Dinamo è fiera ambasciatrice in Italia ed Europa- e in prima linea in aiuto di chi si trova in difficoltà - si legge in una nota - Ancora una volta, grazie a un attento gioco di squadra, il celebre motto del club "Ca semus prus de unu giogu" (perchè siamo più di un gioco") si trasforma in realtà coinvolgendo cittadini, sponsor e appassionati a giocare un'importante partita per aiutare l'isola ad alzare la testa e ricostruire ciò che è stato distrutto".
    Chiunque voglia contribuire alla raccolta fondi potrà fare un bonifico alla Fondazione Dinamo tramite IBAN IT41J 01015 17200 0000 70314705 causale "Donazione emergenza incendi" (BIC: BPMOIT22 XXX) oppure versare la cifra desiderata anche attraverso l'e-commerce biancoblu dinamostore.it Vista l'urgenza di fondi le donazioni verranno devolute secondo il fabbisogno indicato dai comuni colpiti seguendo le regole già utilizzate per l'emergenza Covid.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie