Sardegna

Rogo Oristanese: Canadair in volo tra Cuglieri e S.Lussurgiu

Procedono bonifiche e spegnimenti focolai attivi dopo 7 giorni

Sono riprese questa mattina all'alba le operazioni di bonifica e di spegnimento dei focolai ancora attivi del gigantesco rogo che dal 23 luglio scorso, da ormai sette giorni, devasta il Montiferru, nell'Oristanese.

Da questa mattina è aumentato il numero di mezzi aerei al lavoro per spegnere il gigantesco rogo che ha devastato il Montiferru, nell'Oristanese negli ultimi sette giorni. Per evitare che le fiamme riprendano vigore a causa delle alte temperature e del vento le squadre a terra della Protezione civile, del Corpo forestale e i volontari, coadiuvati da tre elicotteri della flotta regionale, il Super Puma e ben quattro Canadair nazionali lavorano su tre fronti diversi. Bombe d'acqua vengono lanciate sull'area di Bonarcado, nella zona di Santu Lussurgiu dove ieri si è verificata la riaccensione di qualche focolaio e su Cuglieri. Le attività proseguiranno tutta la giornata.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie