Sardegna

Doppia allerta in Sardegna, oltre 40 gradi e rischio incendi

Dal Campidano alla Gallura, tre giorni "di fuoco"

Tra venerdì 23 e domenica 25 la Sardegna sarà interessata da una "saccatura Atlantica, che avvicinandosi al Mediterraneo occidentale, provoca la risalita di masse d'aria calda dal Nordafrica. Il fenomeno provocherà, secondo il servizio meteo della Protezione Civile sarda, un aumento delle temperature massime localmente oltre i 40 gradi, specie sul Campidano e il Sulcis da venerdì, in estensione alla parte centrale dell'Isola e in particolare nelle Valli del Tirso e del Coghinas da sabato, sino ad arrivare sulla Gallura domenica 25.
    Per questo è stato emesso un doppio bollettino per le alte temperature e allerta alta - codice arancione - per il rischio di incendi sino alle 18 di domenica.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie