Sardegna

Cagliari, passeggiata sul mare tra Calamosca e Cala Fighera

Appena inaugurata. Ambientalisti: bene, ma si può fare di più

Passeggiata sul mare di Sant'Elia tra la spiaggia di Calamosca e il tratto di costa che arriva sino a Cala Fighera. È stata appena inaugurata. Una parte della strada è carrabile ed ecocompatibile con staccionate di sicurezza in legno chiaro. "Anche se carente di nuove piantumazioni e verde, la passeggiata - segnalano gli ambientalisti di Sardegna Sotterranea - è comunque bella e gradevole rispetto al passato quando era polverosa e sterrata".

Per Marcello Polastri, presidente della commissione Patrimonio del comune di Cagliari, "un intervento importante ma non impattante, rispettoso dell'ambiente, che infonde maggior sicurezza sia per le auto che per i pedoni: basti pensare alle protezioni sugli strapiombi sul mare, dove spesso venivano gettate le autovetture rubate e non sono mancati gli incidenti.

E poi - precisa ancora Polastri - le panchine nuove di zecca, di ferro e legno appena installate dal Comune, sono molto più che una terrazza sul mare, tra Calamosca e l'ex batteria militare antinave".

Si può fare sempre di più. Lo stesso presidente della commissione consiliare insiste, ad esempio, per la sistemazione di cestini per i rifiuti. E le associazioni culturali Gruppo Cavità Cagliaritane, Esplora Sardegna e Turisti Per Cagliari, si sono già rivolte alle istituzioni chiedendo di "prendersi cura anche dei sentieri che portano al tempio di Astarte e della cartellonistica turistica".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie