Sardegna

Festa del Gusto internazionale, una tre giorni a Cagliari

70 stand, street food, agroalimentare e un beer bus sino al 20

(ANSA) - CAGLIARI, 18 GIU - Street food con specialità da diversi Paesi del mondo, birre artigianali, stand dell'agroalimentare. In piazza Giovanni a Cagliari da oggi a domenica 20 giugno è Festa internazionale del Gusto.
    La rassegna, poi, farà tappa a Sassari, Capoterra, Carbonia, Arzachena, Santa Lucia di Siniscola, Villasimius, Lotzorai, Muravera, Cannigione e altri centri.
    Oltre allo street food un'area verrà dedicata all'artigianato e all'agroalimentare, dove i piccoli produttori di nicchia mettono in vetrina miele, olio extravergine, bottarga, tartufo sardo.
    "Vicinanza piena a una delle categorie più penalizzate dalla pandemia", ha sottolineato Alessandro Sorgia, assessore al turismo del Comune di Cagliari che patrocina la manifestazione.
    "Gusto, tradizione in un'atmosfera di festa "per gustare anche il sapore dello stare assieme, della convivialità nel rigoroso rispetto delle norme anti Covid", ha sottolineato Alessia Littarru, presidente di Invitas, che organizza da anni la manifestazione. Dalle 10 a mezzanotte si potranno gustare maialetto sardo, le carni argentine e brasiliane, trofie al pesto, maxi burger cotti a bassa temperatura, hot dog, brebei burger. O ancora la panzotteria pugliese, bomboloni giganti, crepes, torroni e tanti altro ancora.
    Novità dell' edizione 2021: Cagliari ospiterà il primo beer bus italiano, uno scuolabus riadattato per contenere oltre 30 spillatrici. Occasione per assaggiare birre provenienti da numerosi Paesi del mondo, Sardegna compresa. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie