Sardegna

Ondata di calore in arrivo, allerta meteo sino a lunedì

Protezione civile, temperature sino a 40 grandi nell'Isola

A partire dalle 12 di venerdì 18 giugno, e fino alle 15 di lunedì 21 è previsto sulla Sardegna un sensibile aumento delle temperature con valori massimi molto elevati, in particolare sulla zona occidentale dell'Isola.
    La Protezione Civile regionale ha diramato un avviso di condizioni meteo avverse per ondate di calore. "Le temperature - si legge nel bollettino - subiranno un generale e progressivo aumento sul settore occidentale dell'isola, sia nei valori massimi sia in quelli minimi, risultando anche molto elevate, ovvero superiori ai 37 gradi e localmente superiori ai 40°.
    Lunedì prossimo le temperature sul settore occidentale diminuiranno, ma saranno comunque elevate, mentre subiranno un aumento fino a molto elevate sul meridione.
    La Protezione Civile regionale raccomanda alla popolazione di non uscire di casa nelle ore più calde della giornate e più precisamente tra le 12 e le 18. L'invito è rivolto soprattutto ai soggetti a rischio e cioè alle persone anziane e/o non autosufficienti o convalescenti, le persone che assumono regolarmente farmaci, i neonati e i bambini piccoli.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie