Sardegna

Porti: interesse dal Qatar per scalo industriale Cagliari

Delegazione di Qterminals in visita per concessione Porto canale

(ANSA) - CAGLIARI, 16 GIU - QTerminals, operatore portuale internazionale con quartier generale in Qatar, è interessato al porto canale di Cagliari: una delegazione della società ha effettuato una visita tecnica del terminal e tenuto sessioni di incontri con i vertici dell'Autorità del Mare di Sardegna. Si tratta di un primo passaggio in vista di una possibile richiesta di concessione del Porto canale dopo l'addio di Cict. Uno spiraglio in vista del potenziale rilancio del traffico e dell'occupazione.
    Le interlocuzioni fra Authority e QTerminals sono state costantemente supportate dall'agenzia governativa Invitalia in coordinamento con il Mise, con il coinvolgimento dell'Ambasciata italiana in Qatar, supportata da Ice, e dell'ambasciata del Qatar in Italia. Hanno guidato la delegazione in visita a Cagliari, Nadeem M. Mian, chief commercial officer, e il capitano Mrityunjay Dhawal, chief operations officer di QTerminals. Entrambi si sono detti "lieti" di continuare valutazioni e analisi nelle prossime settimane. "In ogni caso - sottolineano - siamo rimasti favorevolmente colpiti dall'infrastruttura e dalle sue potenzialità". Bocche cucite sull'operazione. "Vista la delicatezza del momento - spiega il presidente dell'Autorità portuale Massimo Deiana - ritengo opportuno mantenere il massimo riserbo e non diffondere ulteriori dettagli sull'iter. Saluto favorevolmente questa visita, mantenendo un cauto ottimismo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie