Cinema: 'Mese del Pride', rassegna dedicata a Giovanni Coda

Su Streeen.org i film del regista sardo sino al 30 giugno

Una personale dedicata al regista Giovanni Coda è in programma dall'11 al 30 giugno su Streeen.Org, la piattaforma di cinema d'autore on demand, per il mese del Pride.
    Saranno visibili in tutto il mondo i suoi tre pluripremiati lungometraggi: Il Rosa Nudo, Bullied To Death e il più recente Mark's Diary. La rassegna, dal titolo "Il cinema di Giovanni Coda", organizzata in collaborazione con V-Art Festival Internazionale Immagine d'Autore di Cagliari, include anche i cortometraggi Xavier e Behind the scenes - Mark's Diary e l'anticipazione del suo prossimo film La storia di una lacrima, in uscita a ottobre 2021, sul tema dell'eutanasia.
    Cagliaritano, classe 1964, Coda in 30 anni di attività si è distinto per uno sguardo autoriale personale e provocatorio che, cimentandosi con diverse forme d'arte tra cinema, teatro, fotografia e performance in Italia e all'estero, l'ha portato a comporre una filmografia caratterizzata da atmosfere surreali e poetiche e dal forte impegno sociale.
    La personale di Giovanni Coda dà il via anche alle iniziative per celebrare il trentennale di attività del regista.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie