Sardegna

Air Italy: rinviato presidio lavoratori in aeroporto Olbia

Doveva scattare alle 6 del matino di domani coi primi voli

E' saltato il presidio dei lavcoratori di Air Italy programmato per domani, martedì 8 giugno, all'aeroporto di Olbia. Ne dà notizia il segretario della Filt Cgil della Sardegna Arnaldo Boeddu. I dipendenti dell'ex Meridiana hanno deciso all'ultimo momento di rinviare la protesta che sarebbe dovuta scattare a partire dalle 6 del mattino in contemporanea con i primi voli in partenza dallo scalo Costa Smeralda. La nuova data non è stata ancora comunicata. I lavoratori erano pronti ad una nuova mobilitazione senza alcuna bandiera dei sindacati, sia conferedali che autonomi, che avrebbero comunque preso parte al presidio. Un segnale per ribadire che questa "è una battaglia unitaria - spiegano - un fronte compatto per chiedere di salvare il posto di lavoro di quasi 1.400 dipendenti tra Sardegna e Lombardia e dare un futuro alla compagnia aerea".

"La prima fase della procedura prevista dalla legge per i licenziamenti collettivi è durata 45 giorni e si è conclusa senza che i liquidatori di Air Italy - ricorda Boeddu - modificassero la loro posizione di totale chiusura. Adesso rimangono solo 30 giorni per la seconda fase che si dovrà tenere in sede ministeriale, ma il tempo passa senza che il ministero abbia convocato le parti e l'azienda". Per questo il leader della Filt Cgil regionale ribadisce l'urgenza e la necessità di una proproga della cassa integrazione per ulteriori 12 mesi in modo che si abbia il tempo per trovare una soluzione industriale ed evitare i licenziamenti.

Boeddu insiste per un tavolo con i ministeri di Trasporti, Mise e Lavoro assieme ai governatori di Sardegna e Lombardia. "Con questa rappresenza - chiarisce il sindacalista - sarà molto più semplice convicere i liquidatori a richiedere una proroga di un ammortizzatore sociale che possa dare respiro ai lavoratori e il tempo necessario per evitare di disperdere un patrimonio umano e professionale costruito in oltre 60 anni".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie