Esce Astrazeneca,un singolo più videoclip per sdrammatizzare

Lo firma il duo di origini sarde "Furia in Melis"

 "Astrazeneca". Ma a ritmo di reggaeton. Il nome del vaccino è il titolo del singolo di Furia in Melis, duo musicale di origini sarde, uscito oggi in radio e in digitale dopo una prima diffusione su Facebook con oltre un milione di visualizzazioni raggiunte in meno di un mese. Il videoclip è stato girato a Masua, ex località mineraria nel Sulcis ora diventata meta turistica.
    E la storia è ispirata all'attualità: tra spiagge paradisiache, sole e mare cristallino, Giampietro Melis - componente del duo insieme a Gioia Furia - è alle prese con un inseguimento da parte di un poliziotto che cerca di raggiungerlo in tutti i modi, per verificare che abbia fatto il vaccino o il tampone. "Volevamo creare un brano estivo che facesse ballare le persone - dichiara l'artista - e in un periodo di incertezza come quello che stiamo vivendo abbiamo trovato nell'ironia la giusta chiave per dare un po' di conforto e divertimento.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie