Nuovo look per il Poetto di Quartu, alberi e pista ciclabile

Continuità con lungomare di Cagliari, costo 3 milioni di euro

Il Lungomare del Poetto di Quartu cambia volto. E diventa parco lineare in continuità con la spiaggia di Cagliari. E' stato approvato dalla Giunta comunale il piano di riqualificazione della striscia parallela alla spiaggia che va dal confine con Cagliari al Margine Rosso. Ci saranno - è stato spiegato questa mattina in conferenza stampa anche dal sindaco Graziano Milia - un parcheggio alberato con una nuova strada di servizio, una fascia verde attrezzata con impianto di illuminazione, vegetazione e arredo urbano e una pista ciclabile e pista runner, in continuità con il sistema del Poetto di Cagliari.

In più una passeggiata sul mare, e i deck - spazi di collegamento tra lungomare Poetto e l'arenile - studiati e posizionati per tutelare l'ecosistema filtro e garantire gli equilibri tra l'ambiente antropizzato e quello naturalistico. Una soluzione già adottata anche a Cagliari come l'ecosistema filtro. Tutto questo con aree di connessione con la mobilità pubblica: gli spazi di attesa del bus vengono integrati da nuove pensiline e, in corrispondenza dei punti strategici con sguardo verso il parco di Molentargius ci saranno aree di osservazione naturalistica.

Costo dell'operazione: tre milioni di euro. Primo lotto entro la fine dell'anno. "Importante la riqualificazione dell'ex pineta - ha detto Milia - si potrà fare un discorso unitario con il Poetto di Cagliari senza divisione tra comuni di appartenenza. Un modo di sfruttare e valorizzare bene l'area in chiave turistica".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie