Covid: assessore Sardegna, con Rt 0.98 ci spetta l'arancione

Nieddu, "impatto basso perchè gli ospedali tengono"

Si rafforza l'ipotesi del passaggio della Sardegna dalla zona rossa ad arancione. "Dobbiamo andare in arancione perché abbiamo l'indice di contagiosità R(t) a 0.98", ha chiarito l'assessore della Sanità Mario Nieddu a margine della seduta della commissione Sanità del Consiglio regionale sull'emergenza Covid. Non solo: "Ci troviamo in una situazione di rischio moderato determinato dalla presenza dei focolai, ma basso - ha spiegato - come impatto perché le strutture ospedaliere non sono sotto stress". Quindi, "i nostri dati sono da arancione", ha insistito il titolare della Sanità, ricordando che "l'unica volta che il ministro Speranza non ha mandato in arancione la Campania pur avendo i numeri, è stato perché il governatore aveva chiesto di restare in zona rossa".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie