Sardegna

Staff Giunta: Aula alle 16, si lavora per ingresso ristori

Opposizione pronta a occupare di nuovo il Consiglio

Slitta alle 16 la seduta del Consiglio regionale con all'ordine del giorno il ddl sugli staff della Giunta. Stamattina in Aula si è discusso del pranzo dei politici a Sardara in violazione delle norme anti-Covid. L'opposizione ha chiesto a più riprese che il governatore Solinas riferisca in Consiglio sui provvedimenti che ha annunciato di voler prendere contro funzionari e dirigenti che hanno partecipato al buffet "proibito".

Secondo quanto emerge dalla capigruppo appena terminata, il presidente del Consiglio regionale Michele Pais proverà a verificare la disponibilità del governatore a intervenire in Aula. Se non lo facesse, le minoranze potrebbero decidere di occupare di nuovo l'Aula. Da parte sua la maggioranza è pronta a proporre l'approdo tra i banchi dell'Assemblea di un disegno di legge sui ristori (per un ammontare di 120 milioni di euro) destinato ai lavoratori autonomi e alle imprese colpiti dalla pandemia e più che mai attuale considerata la retrocessione in zona rossa. Un provvedimento firmato dall'assessora al Lavoro Alessandra Zedda che entrerebbe in Aula con la procedura d'urgenza. In questo modo la 107 rimarrebbe congelata.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie