Vaccini: oltre 53mila sardi hanno avuto la seconda dose

Sono 176.784 quelle somministrate, il 73% del totale consegnato

In Sardegna il totale delle vaccinazioni tra Pfizer, Moderna e AstraZeneca è pari a 176.784 su circa 240mila dosi consegnate per una percentuale che arriva quasi al 73%. La prima somministrazione è stata effettuata a 123.528 persone, mentre sono 53.526 coloro che hanno avuto il ciclo completo. In questa platea, formata dagli ultraottantenni, operatori socio-sanitari, medici e infermieri, personale della scuola e forze dell'ordine, il totale delle dosi somministrate agli over 80 è pari a 44.119, delle quali 38.135 relative alla prima somministrazione e 5.984 al ciclo completo.

Nell'Isola non è prevista al momento nessuna possibilità di prenotazione per i vaccini. L'Ats ha presidposto degli elenchi relativi agli over80, ai docenti, personale Ats o amministrativo delle scuole e forze dell'ordine (in alcuni casi sporadici anche persone fragili seguite da singole strutture sanitarie) che vengono contattati direttamente dal Cup. Per gli ultraottantenni alcune Assl si sono organizzate per una chiamata attraverso i Comuni.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie