Vaccini: Sardegna terz'ultima in Italia per somministrazioni

Gimbe, prima e seconda dose inoculate all'1,6% della popolazione

 Sardegna terz'ultima in Italia per somministrazione dei vaccini: la percentuale della popolazione che ha completato il ciclo di inoculazioni (prima e seconda dose) è pari all'1,59%. E' quanto emerge dal monitoraggio della Fondazione Gimbe, confermato anche dai dati in tempo reale nel reprot del Governo: il 69% delle dosi somministrate, cioè 67.162 su 97.320 consegnate. Dietro l'Isola solo la Calabria e la Liguria (per quanto riguarda la prima dose) e Abruzzo e Calabria (per l'intero ciclo).

La Fondazione Gimbe, inoltre, evidenzia che la percentuale di dosi di vaccino somministrate al personale non sanitario è pari al 20%, mentre è del 75% per il personale sanitario e del 5% per gli ospiti delle Rsa: ancora nessuna dose per gli Over 80.

L'avvio della campagna per gli anziani ultraottantenni è previsto nei prossimi giorni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie