Lirico Cagliari: venerdì debutto del maestro Leonardo Sini

Atmosfere francesi con Milhaud e Bizet per Inverno in Musica

(ANSA) - CAGLIARI, 02 FEB - Il pathos e l'eleganza della musica francese di Milhaud e Bizet per un altro concerto a porte chiuse. E un debutto, ma in streaming, per Leonardo Sini, per la prima volta sul podio del Teatro Lirico di Cagliari.
    Per il giovane direttore d'orchestra sassarese sarà un debutto atteso e emozionante ma non senza una nota di amarezza. Il concerto, quarto appuntamento con "Inverno in Musica", sarà diffuso venerdì 5 febbraio alle 21 in diretta dal Teatro su Videolina e in live streaming sui canali web del Gruppo L'Unione Sarda.
    In programma pagine raffinate e dense di suggestioni: Le boeuf sur le toit di Darius Milhaud e due popolari suite da L'Arlésienne e dalla Carmen di Bizet.
    "Ha un significato particolare ed è davvero una grande emozione per me, da sardo, questo esordio a Cagliari, tra i più importanti teatri d' opera in Italia - dice all'ANSA Leonardo Sini - non avremo il pubblico in sala, con la sua energia e calore, non ci si abitua mai ad esibirsi davanti alla platea vuota benché ormai da un anno sia diventata una tristissima normalità, l'unica modalità con cui raggiungere il pubblico.
    Tuttavia mi ritengo un privilegiato. Non tutti gli artisti hanno avuto in questo tempo la possibilità di potersi esibire".
    Sassarese, classe 1990, Sini è un giovane talento già in attività sui palcoscenici d'Europa. Tra gli importanti debutti ricorda "un'emozionante Traviata al Maggio fiorentino, La bohème al Carlo Felice di Genova" e ha diretto, al Petruzzelli di Bari "Un ballo in maschera".
    Poi il Covid ha bloccato, rinviandoli, altri importanti progetti internazionali. "Sul palco del Lirico - conclude - porterò cuore e passione e il desiderio che i teatri possano riaccogliere al più presto gli spettatori per poter condividere l' alchimia che la musica riesce a creare". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie