Cagliari: Duncan, ho voglia di riscatto

Neo acquisto, Di Francesco mi conosce ora puntiamo ai risultati

Solo quattro partite con la Fiorentina. E ora al Cagliari per voltare pagina. Alfred Duncan ha già esordito con la maglia rossoblù lunedì contro il Milan.
    "Negli ultimi mesi - spiega il centrocampista ghanese al canale ufficiale del club - non ho giocato tanto e un po' ne ho sofferto: ora ho voglia di riscatto, di ricominciare a divertirmi facendo quello che mi piace di più. Lavorare con mister Di Francesco, un allenatore che conosce i miei pregi e i difetti, mi aiuterà a migliorare come già accaduto in passato: cercherò di imparare anche dai compagni più esperti. Sono nel posto giusto".
    Non solo l'allenatore. "Sulla mia decisione - spiega Duncan - hanno influito altre componenti: mi hanno voluto fortemente il presidente, il direttore sportivo, anche i compagni di squadra.
    Tutto questo mi ha dato una spinta in più: mi hanno fatto sentire importante, era ciò di cui avevo bisogno". "Sono un calciatore che fa delle dinamicità una delle sue caratteristiche: ho corsa, fisico, capacità tecniche e tattiche - prosegue Duncan -. Mi ritengo uno che impara alla svelta e ho ancora tanta voglia di migliorarmi. Sono un uomo squadra: voglio dare il massimo per aiutare i miei compagni. Per me la soddisfazione più grande è quando la squadra raggiunge i risultati. Sono qui per difendere questo club, questa maglia: farò del mio meglio per onorarla e portare il Cagliari il più in alto possibile".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie