Oristano festeggia la sua nuova centenaria

E' nata a Nughedu Santa Vittoria il 18 gennaio 1921

Oristano ha una nuova centenaria. È Maria Domenica Vinci che oggi è stata festeggiata dai nipoti e dagli amici. Insieme a loro anche il sindaco Andrea Lutzu che, a nome della città, le ha donato una targa ricordo. Tante le persone che, a causa delle norme anti Covid, non le hanno potuto rivolgere di persona gli auguri. La signora Vinci ha riposto al telefono a tutti riservando a ciascuno di loro una pronta battuta.

Maria Domenica Vinci è nata a Nughedu Santa Vittoria il 18 gennaio 1921. Nel 1955 si è trasferita a Oristano dove per alcuni ha gestito un piccolo negozio di generi alimentari in viale Diaz.

Sposata con Antonio Zoppeddu, si è sempre dedicata alla cura della casa e della famiglia, coltivando due grandi passioni l'uncinetto e la cucina con due piatti forti: i ravioli di patate e il coniglio alla cacciatora che fino a pochissimo tempo fa ha continuato a preparare con impareggiabile bravura.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie