Basket: Dinamo sul mercato, Chessa firma e Happ a un passo

Doppio colpo dopo l'infortunio di Devecchi e l'addio di Tillman

Massimo Chessa è di nuovo un giocatore della Dinamo Banco di Sardegna. Già aggregato alla squadra per gli allenamenti, il play-guardia nato e cresciuto cestisticamente a Sassari, tra i protagonisti dello storico triplete del 2015, ha firmato con i biancoblu per la seconda parte della stagione in cui la Dinamo è in corsa per campionato, Coppa Italia e Champions League.
    Chessa rimpiazzerà nel roster il capitano Jack Devecchi, la cui stagione si è chiusa in anticipo a causa dell'infortunio al ginocchio di una settimana fa. Sebbene siano diversissimi sul piano tecnico e tattico, Chessa colmerà quel gap di esperienza e di conoscenza dell'ambiente biancoblu creato nello spogliatoio dall'assenza di Devecchi, che comunque resterà accanto alla squadra di cui è "leader silenzioso".
    Secondo voci che la società non conferma né smentisce, la Dinamo è vicinissima anche all'acquisto di Ethan Happ, centro di 25 anni in uscita dalla Fortitudo Bologna. Hepp piace a coach Giammarco Pozzecco e ha caratteristiche tali da garantire un'adeguata presenza in area colorata anche quando Miro Bilan non è in campo. Hepp colmerebbe la casella lasciata vuota nello scacchiere di Pozzecco dalla partenza di Justin Tillman per la Turchia.
    Reduce da un infortunio a un gomito, sarà messo sotto contratto solo se lo staff medico del Banco confermerà che il suo completo recupero potrà avvenire a stretto giro di posta: dall'11 al 14 febbraio a Milano si giocano le Final Eight di Coppa Italia, e Sassari vuole presentarsi al gran completo e giocarsi le sue chance nella competizione che ha vinto già due volte, una delle quali proprio nel capoluogo lombardo.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie