Incendia quattro auto a Cagliari, arrestato un 26enne

Stava fuggendo a bordo di un taxi, bloccato dai carabinieri

Ha incendiato quattro auto e poi ha tentato la fuga a bordo di un taxi, ma è stato bloccato. I carabinieri della Stazione di Cagliari hanno arrestato per danneggiamento a seguito di incendio un 26enne di Deciomomannu.
    Il giovane, al momento senza un'apparente ragione, ha dato fuoco durante la notte a quattro vetture, danneggiandole. Le prime due una Audi A1 e una Peugeot 508 intestata a una 41enne in piazza Sorcinelli a Cagliari. Dopo qualche minuto si è spostato in via Tempio, dove ha bruciato una Fiat Idea di una 40enne. Infine ha raggiunto viale Sant'Avendrace, dove ha incendiato una Fiat Punto di un 73enne.
    Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. I militari dell'Arma hanno avviato subito le ricerche del piromane e lo hanno visto mentre si allontanava e tentava di fuggire a bordo di un taxi. Hanno subito bloccato il veicolo e fatto scendere il giovane, arrestandolo. Sono in corso le indagini per capire le ragioni degli incendi e verificare se il 26enne sia responsabile di episodi analoghi.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie