Sardegna

Perse l'occhio per una fucilata a caccia, un denunciato

45enne sparò per errore in campagne Villaputzu l'1 novembre

(ANSA) - CAGLIARI, 12 DIC - Era stato centrato da una fucilata al volto perdendo un occhio, adesso i carabinieri hanno individuato il cacciatore che per errore aveva esploso il colpo di fucile. Denunciato un 45enne per lesioni personali gravissime.
    L'episodio è avvenuto l'1 novembre scorso, nelle campagne di Villaputzu. Al Pronto soccorso del Policlinico di Monserrato era arrivato un 37enne di Villaputzu con una ferita al volto. Il personale medico si era accorto subito che si trattava di un incidente di caccia e ha avvertito i carabinieri.
    I militari dell'Arma hanno così avviato gli accertamenti e sono riusciti a risalire al 45enne.
    Inoltre, durante un dettagliato sopralluogo in località Baccu Maiori, luogo in cui è avvenuto l'incidente di caccia, è stato recuperato il bossolo della cartuccia, mentre il fucile, un Benelli calibro 12, è stato sequestrato. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie