Corsa a 5 per il posto da Rettore all'Ateneo di Sassari

Si vota lunedì 23,sfida da risvolti politici per dopo Carpinelli

Sarà necessaria la seconda votazione per eleggere il nuovo rettore dell'Università di Sassari. Nessuno dei cinque candidati ha raggiunto il quorum, che vista la straordinaria affluenza favorita dal voto elettronico era fissato a 349 preferenze. Ci è andato molto vicino Gavino Mariotti, che ha riportato 306 voti, ma la sua performance non è bastata per succedere a Massimo Carpinelli già da oggi. Alle sue spalle si è piazzato Luca Deidda con 120 voti, seguito da Gian Paolo Demuro (118), Roberto Furesi (77) e Plinio Innocenzi (56). Hanno partecipato al voto il 98,69% dei docenti, il 90,22% degli studenti e l'87,70% dei dipendenti. Gavino Mariotti è ordinario di Geografia economica ed ex direttore del Dipartimento di Scienze umanistiche; Luca Deidda ordinario di Economia Politica ed ex prorettore vicario con delega al bilancio; Giampaolo Demuro ordinario di Diritto penale ed ex direttore del Dipartimento di Giurisprudenza; Roberto Furesi ordinario di Economia ed estimo rurale e delegato rettorale per il sistema bibliotecario, i musei e la divulgazione; Plinio Innocenzi ordinario di Scienze e tecnologia dei materiali. Si rivota mercoledì 25 novembre dalle 9 alle 19. La carica dura sei anni.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA

        VideoAnsa Live ore 15 (ANSA)
        04 dicembre, 14:40

        Ansa Live ore 15


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie