Covid: teatri chiusi? La lirica a Sassari va in streaming

Svolta per cartellone Ente Concerti Marialisa de Carolis

I melomani sassaresi e non solo potranno seguire la stagione lirica in streaming. Lo annuncia l'Ente Concerti Marialisa de Carolis che spiega: "Nonostante le restrizioni che hanno chiuso al pubblico i teatri di tutta Italia per contrastare la diffusione del Covid 19, apriamo a tutti, gratuitamente, la prossima produzione in cartellone". Si debutta venerdì 6 novembre, con repliche sabato 7 e domenica 8, con l'opera "Suor Angelica" di Giacomo Puccini. Le prove proseguono regolarmente al teatro Comunale mentre e i tre spettacoli saranno trasmessi in diretta streaming sul sito dell'Ente. Un'opportunità rivolta anche a chi non è abbonato.

"La decisione è stata immediata e naturale - racconta il direttore artistico Stefano Garau - Col consiglio di amministrazione abbiamo deciso di andare avanti per mantenere vivo il patto con il nostro pubblico, che per tutta la stagione in un momento così difficile ci è stato vicino". Ma la scelta ha una seconda, non trascurabile, conseguenza. "Potremo onorare i contratti già firmati - chiarisce Garau - salvaguardando artisti, tecnici, amministrativi e maestranze che ogni giorno si impegnano per regalare un sogno agli spettatori e tramandare questa meravigliosa forma d'arte italiana". Unico teatro d'opera in Sardegna e tra i pochi in Italia, l'Ente Concerti assicurerà tutte le recite in cartellone in piena forma scenica, quindi con scene e costumi. Per assistere alle recite di "Suor Angelica" basterà collegarsi a www.enteconcertidecarolis.it. Gli spettacoli di venerdì e sabato andranno in scena alle 20.30, quello di domenica alle 17.
  

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie