Turismo: l'avventura della sarda Felix Hotels parte da Olbia

La catena creata da Manca e Cicalò ha 7 strutture e 300 camere

Si chiamerà Felix Hotel Olbia, aprirà i battenti in giugno e suggellerà la nascita di un nuovo gruppo alberghiero "made in Sardinia", frutto dell'alleanza tra gli imprenditori Paolo Manca, presidente di Federalberghi Sardegna, e Agostino Cicalò, presidente di Confcommercio Nuoro e Ogliastra. La prima uscita pubblica del gruppo Felix Hotels è prevista nei prossimi giorni a Rimini, in occasione del Ttg Travel Experience, in programma dal 14 al 16 ottobre. La manifestazione di riferimento a livello nazionale per la promozione del turismo mondiale in Italia sarà per Felix Hotels l'occasione per presentare il progetto che coinvolge sette strutture ricettive per un totale di 300 camere.

 La nuova catena sarda comprende gli hotel La Coluccia di Santa Teresa, Parco degli Ulivi di Arzachena, Airone di Baja Sardinia, Residence Hotel Porto San Paolo di Loiri Porto San Paolo, Residence Grandi Magazzini e Residence Dante, entrambi a Nuoro. e il nuovo Felix Hotel di Olbia. "Il punto qualificante dell'offerta sarà la ristorazione d'eccellenza", annunciano i proprietari. Un altro elemento di forza è la varia tipologia delle strutture riunite sotto un unico marchio, le cui caratteristiche peculiari sono strettamente connesse coi territori che le ospitano.

"Siamo pronti a mettere a frutto l'esperienza trentennale maturata da tutto il team nell'accoglienza turistica", è la sfida lanciata da Paolo Manca. "L'incontro con la famiglia Manca e la loro profonda conoscenza del settore alberghiero ha segnato e stimolato la voglia di crescere in questo settore, dove ci sono importanti opportunità da cogliere", fa eco Agostino Cicalò. "Con Felix Hotels ampliamo il raggio dell'offerta e creiamo i presupposti per consolidare il mercato nazionale e crescere intercettando nuovi mercati internazionali", prosegue il presidente regionale di Fedealberghi, mentre il numero uno della Confcommercio nuorese e ogliastrina si dice "consapevole che si tratti di una sfida tanto difficile quanto entusiasmante, guardiamo con fiducia al futuro".  

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie