Cinque tonnellate di pesce sequestrate dai Nas in Sardegna

A Quartu deposito senza autorizzazioni,300mila euro valore merce

Oltre cinque tonnellate di prodotti ittici del valore di 300mila euro, le celle frigorifere e un deposito sequestrati. È il bilancio dell'operazione condotta dai carabinieri del Nas di Cagliari a Quartu. Il titolare dell'impresa, un 31enne, è stato segnalato all'autorità sanitaria. Sotto i riflettori è finito il deposito di un ingrosso di prodotti ittici freschi e surgelati. Il magazzino di alimenti, con una superfice di 760 metri quadri.

Secondo quanto accertato dagli specialisti del Nas, era stato attivato senza autorizzazione. All'interno venivano utilizzate tre celle frigorifere per conservare surgelati e prodotti freschi, dentro i carabinieri hanno trovato 4,32 tonnellate di prodotti ittici congelati e una tonnellata di pesce fresco.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie