Migranti: in 35 sbarcano nel sud Sardegna

Sono tutti algerini, trasferiti in centro accoglienza Monastir

Non si fermano gli sbarchi di migranti nel sud Sardegna. Nella giornata di ieri sono arrivate complessivamente 35 persone. In serata 12 migranti sono arrivati a Sant'Antioco e sono stati rintracciati dai carabinieri, mentre in piena notte è approdato a Teulada un barchino con a bordo dieci persone.
    Nelle ore precedenti cinque algerini erano stati rintracciati dai carabinieri mentre si allontanavano dalla spiaggia di Porto Pino nel Comune di Sant'Anna Arresi, mentre un'altra imbarcazione con a bordo 8 algerini è stata intercettata da una motovedetta della Guardia di finanza sempre nel sud Sardegna.
    Tutti i migranti sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Monastir, nell'hinterland di Cagliari, dove, dopo essere stati identificati e visitati, rimarranno in quarantena.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie