La Bandiera blu sventola al Poetto e a Mari Pintau

Riconoscimento epr le due spiagge del litorale di Quartu

A Quartu sventola di nuovo la Bandiera Blu. Lo stendardo è stato issato stamattina nella grande rotonda all'incrocio tra viale Colombo e viale Lungomare del Golfo. La città ha ottenuto il riconoscimento per il 2020, sia per il Poetto sia per Mari Pintau. Le due spiagge continuano quindi a brillare, insieme al porto di Marina di Capitana, premiato per la categoria Approdi.

La cerimonia di ufficializzazione era avvenuta nello scorso mese di maggio, in maniera inusuale a causa dell'emergenza Coronavirus, con una conferenza on line. Ma sempre a causa della pandemia non era stato possibile issare subito le bandiere. "È un riconoscimento prestigioso, anche in virtù del fatto che ci viene confermata ormai da anni. Dimostra che si è lavorato nella maniera giusta per garantire al nostro territorio una qualità e una sostenibilità sempre maggiori - dichiara l'assessora all'Ambiente Tiziana Terrana -. Penso alla qualità delle acque di balneazione, ma anche alla regolamentazione del traffico veicolare, alla sicurezza, ai servizi in spiaggia. Anche quest'anno, nonostante i mesi di lockdown, abbiamo lavorato in questa direzione, e il completamento dei lavori per la pulizia degli arenili dalle canne è solo l'ultimo dei risultati".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie