Cagliari al top per i servizi digitali

Indagine Forum PA, Comune promosso per performance on line

Cagliari promossa in tecnologia. Per il secondo anno consecutivo Forum PA ha realizzato per Dedagroup Public Services, società impegnata nella costruzione delle nuove infrastrutture pubbliche digitali del Paese, l'Indagine sulla maturità digitale dei Comuni capoluogo. Obiettivo: misurare l'avanzamento nel percorso di innovazione.

L'indagine individua tre classi di maturità digitale collocando i comuni in tre momenti: "Blocchi di partenza", "Stacco" e "Spinta". Ed è proprio la fase di "Spinta" il cavallo di battaglia di Cagliari, con un indice Ca.Re pari a 57,5, riflesso delle significative performance dell'Indice Digital Public Services (misura il livello di disponibilità online dei principali servizi al cittadino e alle imprese) pari a 64,7, dell'Indice Digital PA (livello di integrazione dei Comuni rispetto alle principali piattaforme abilitanti individuate dal piano triennale per l'informatica pubblica), pari a 61,7 e dell'Indice Openness (livello di apertura di quantità e qualità dei dati) pari a 46,7.

"Il valore - spiega Riccardo Castrignano, dirigente del Servizio Innovazione Tecnologica e Sistemi Informatici - complessivamente ottenuto mostra quanto la nostra amministrazione stia spingendo nella direzione della transizione digitale ma al tempo stesso l'analisi sulle singole dimensioni analizzate evidenzia quanto strada ci sia ancora da fare, con particolare riferimento all'indice 'digital openness': dati aperti, comunicazione rappresentano temi su cui il nostro Comune intende agire con determinazione per garantire quella governance partecipata e aperta che si traduce nel miglioramento della vita quotidiana dei cittadini".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie