Basket: nuovo colpo Dinamo, preso il lituano Bendzius

Per il tretenne è debutto in Italia

È una Dinamo sempre più europea e sempre più a immagine e somiglianza del suo coach Gianmarco Pozzecco quella che si sta formando in vista della stagione 2020-2021. Oggi la società del presidente Stefano Sardara ha annunciato l'ultimo colpo di mercato messo a segno dal general manager Federico Pasquini e dal suo staff d'intesa col tecnico e i suoi assistenti. Si tratta del lituano Eimantas Bendzius, 30 anni, 207 centimetri di altezza per 98 chili di peso.

Ala forte perimetrale, versatile, dalla doppia dimensione, debutta in Italia e arriva dal Rytas Vilnius, dove ha chiuso la stagione con 12 punti e 4 rimbalzi di media in Eurocup e 10.7 punti e 4.3 rimbalzi in campionato. Giocatore dalle grandi doti balistiche, abbina taglia fisica a ottime doti tecniche. Tiratore micidiale dall'arco, sa utilizzare il palleggio per costruirsi un tiro dentro l'area. Secondo il sodalizio sassarese, "l'ala lituana rappresenta il giocatore ideale per lo scacchiere della Dinamo 2020-2021, unendo fisico, duttilità del ruolo e intelligenza cestistica".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie