Aiuti imprese Sardegna, cda Bei approva fondo per 200mln

100mln da Banca europea e 100 da Regione a costo zero

Il Consiglio di amministrazione della Banca europea degli investimenti (Bei) ha ultimato l'iter di approvazione dell'accordo con la Regione Sardegna per la costituzione di un fondo da 200 milioni a beneficio delle imprese. Lo ha annunciato il presidente della Regione Christian Solinas durante il punto stampa. L'intesa prevede il sistema del "pari passu" - per cui 100 mln li mette la Bei e 100 la Regione - che garantirà liquidità a costo zero per le imprese con due anni anni di preammortamento e 15 di ammortamento.

Sul ddl della Giunta destinato sempre alle imprese, approvato il 10 aprile e ancora da trasmettere al Consiglio, Solinas ha precisato che "entrerà in Aula a breve, abbiamo dovuto attendere l'emanazione del decreto rilancio per evitare la sovrapposizione di misure e la confusione che questo avrebbe generato nei cittadini". Sinora, ha ricordato il governatore, "la Regione ha stanziato 120 milioni per la legge sugli aiuti alle famiglie, 110 per misure destinate al comparto turistico e a micro e piccole imprese, e altre coperture pe interventi integrativi rispetto alla cig in deroga destinati a soggetti che rimanevano scoperti". 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie