Università Cagliari: aumento iscritti, è ottava in Italia

Orientamento in streaming, ripartenza a novembre forse on line

Niente bagno di folla alla Cittadella universitaria: l'orientamento agli studenti delle superiori per il prossimo anno accademico si fa online. E molto probabilmente anche a novembre si ripartirà con la didattica a distanza confidando in un possibile ritorno "in presenza" nei mesi successivi. Sono gli effetti dell'emergenza coronavirus. L'open day di facoltà dell'Università di Cagliari si terrà domani e sabato in streaming. Un messaggio agli studenti del futuro per un ateneo che cresce ed è ottavo in Italia per aumento di iscritti, oltre il 7%.

"Nel tempo stiamo crescendo, come didattica e ricerca - ha detto la rettrice Maria Del Zompo nella conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa - Anche la società sarda ci sta dando fiducia: il nostro Ateneo non è secondo a molti. La crescita degli iscritti è continua e costante, siamo tra i 20 atenei che crescono di più, ottavi in Italia. Cominciamo ad avere ottimi risultati. Siamo finora l'unico ateneo in Sardegna ad essere stato accreditato, il primo in Italia a sperimentare le nuove regole".

La manifestazione - che si svolge al posto delle tradizionali Giornate di Orientamento in presenza, già programmate per i giorni 27, 28 e 29 febbraio alla Cittadella universitaria di Monserrato, rimandate a causa dell'emergenza sanitaria - distribuisce le presentazioni dei corsi di studio all'interno di 6 'eventi live', uno per ciascuna delle 6 Facoltà dell'ateneo.

"Nessuno dei nostri studenti è rimasto indietro - ha sottolineato Del Zompo - Siamo molto contenti di essere riusciti a mettere on line gli insegnamenti. Nasce quest'anno il nuovo corso di laurea magistrale in Neurofisiopatologia". Una grande novità si registra anche per i test di ingresso: per tutti i corsi di studio, ad eccezione di quelli della Facoltà di Medicina e Chirurgia e degli altri corsi a programmazione nazionale, verrà somministrato il test online: potrà essere svolto dagli studenti da casa già a partire dal mese di luglio. Complessivamente è prevista l'attivazione di 38 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie