"Kit disinfettante da forze ordine", ma è una truffa

Allarme polizia Cagliari per tentativo di raggiro a commercianti

Nuovo tentativo di truffa ai danni dei commercianti cagliaritani. Lo segnala la Polizia di Stato che ha avviato una serie di accertamenti, chiedendo agli esercenti di prestare massima attenzione. In questi giorni di emergenza con l'avvicinarsi della Fase 2 qualcuno chiama i commercianti e spacciandosi come appartenente alle forze dell'ordine, avvisa i titolari dei negozi che a breve avverrà la consegna delle nuove disposizioni sul contenimento del Covid-19, da esporre nell'esercizio. Allo stesso tempo, avvisa anche della consegna di un kit di disinfettanti previsti dalla normativa, da ricevere dietro il pagamento di una somma di denaro, poco più di 100 euro.
    "Il contenuto di questa telefonata è assolutamente falso - precisano dalla Questura - si tratta di un tentativo di truffa".
    Dall'altra parte del telefono non c'è nessun operatore delle forze di polizia, ma qualcuno che approfitta della buona fede dei cittadini per rubare loro denaro.
    "La Polizia di Stato, da sempre impegnata nella prevenzione e contrasto delle truffe - sottolineano dalla Questura - invita tutti anche in questa occasione a prestare la massima attenzione, a non accogliere tali richieste, ma a segnalarle immediatamente alla Polizia chiamando il 113". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie