Coppia litiga coi vigili a Sassari, video diventa virale

Scatta denuncia per resistenza a pubblico ufficiale

Resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le generalità. È l'accusa con cui una coppia di sassaresi è stata denunciata dalla polizia locale all'autorità giudiziaria. Lo riferisce una nota diffusa dal Comune di Sassari. Tuttavia l'episodio che ha visto protagonista la coppia ieri sera in via Ugo La Malfa, nel quartiere di Carbonazzi, è stato documentato da un video girato da un residente della zona e pubblicato sui social sino a generare un moto diffuso di indignazione generale.
    Impossibile al momento sapere cosa sia accaduto prima, anche se pare che i due fermati fossero semplicemente usciti di casa a gettare i rifiuti. Fuori orario, sembra, senza autocertificazione, e in due: niente, comunque, che giustifichi quanto poi è accaduto, col confronto verbale tra i due cittadini e gli agenti di tre pattuglie della municipale che si è trasformato in uno scontro fisico nel corso del quale l'uomo sarebbe stato strattonato e immobilizzato a terra e la donna è stata portata via a bordo di una delle auto di servizio, che col passare dei minuti sono diventate quattro.
    La vicenda sta suscitando una valanga di reazioni sul web. Per i due, "sui quali si è creata un'attenzione mediatica, è stato inviato un completo rapporto all'autorità giudiziaria", riferisce palazzo Ducale. Ma a Sassari le divisioni e la tensione sono palpabili. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie