All'Aou di Sassari 840 kit per test rapidi

Arriva prima fornitura per i reparti ospedalieri

L'Aou di Sassari può disporre di 840 test rapidi Covid-19 da utilizzare nei reparti ospedalieri. I kit, basati sull'identificazione degli anticorpi IgM e IgC specifici, rappresentano una prima fornitura che l'Azienda ha così suddiviso fra i vari reparti: 100 al Pronto soccorso per sottoporre a test i pazienti in ingresso; 600 per i dipendenti delle unità operative maggiormente a rischio, ossia la Rianimazione, Malattie infettive, Pneumologia e Pronto soccorso, e per il personale che non è ancora stato sottoposto a test da parte del medico competente; 40 alle unità operative chirurgiche per i pazienti da sottoporre a intervento chirurgico del Dipartimento di emergenza; 15 alle unità operative del Dipartimento chirurgico; 20 al Maxillo-facciale e Neurochirurgia; 15 a Ostetricia e ginecologia per interventi chirurgici in emergenza; 50 per i pazienti di Oncologia ed Ematologia.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie