Operatori ospedale Covid si raccontano in un video

Cagliari, medici e infermieri in prima linea tra difficoltà

"Fortunatamente non abbiamo avuto lo tsunami della Lombardia, ma sono bastate delle onde sempre più alte per travolgerci, e noi poveri disperati abbiamo riconvertito e ristrutturato una piccola rianimazione, inventando un 9+8+3 posti di terapia intensiva". Inizia con queste frasi il video, che in queste ore sta facendo il giro dei social, realizzato dal personale dell'ospedale Santissima Trinità di Cagliari.

Circa quattro minuti di riprese all'interno del nosocomio Covid-19 che raccontano gli sforzi e la passione che tutto il personale - medici, infermieri, operatori sanitari, ma anche tecnici e amministrativi ha messo in campo per cercare di arginare l'emergenza coronavirus. Il filmato è un viaggio all'interno del reparto nelle sale in cui si trovano i malati, nella nuova area allestita per la terapia intensiva, nei corridoi in cui si incontrano medici e infermieri e anche in quella in cui si vestono prima di entrare nelle aree a maggior rischio di contagio.

Il video è accompagnato dalle note di "Countin'on a miracle" (Contare su un miracolo) di Bruce Springsteen e da alcune frasi scritte dal personale che ricordano i vari momenti vissuti in questi giorni, dalla costruzione della piccola Rianimazione, ai momenti di gioia per delle pizze, dolci o addirittura dei fiori arrivati per ringraziare i medici. L'ultima immagine è quella di un piccolo disegno con un appello a tutti: "Restiamo distanti oggi per abbracciarci più forte domani".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie