Coronavirus: bandiere a mezz'asta a Caprera, casa Garibaldi

Anche la Brigata Sassari si unisce a giornata lutto

Bandiere a mezz'asta nel Municipio di Cagliari per ricordare le vittime del coronavirus e onorare l'impegno di sanitari e di tutti coloro che sono in prima linea in questa lotta. Ma anche per sottolineare la vicinanza ai cittadini e lo sforzo comune che deve unirci tutti. Un gesto nel quale, su invito dell'Anci, tutti i Comuni d'Italia si sono uniti. "Un minuto di silenzio per ricordare le tante vittime di questa epidemia" ha detto il sindaco Paolo Truzzu davanti al Palazzo. "Fa molta tristezza. L'Amministrazione di Cagliari è vicina alle famiglie e alle tante comunità colpite. Per venirne fuori ci vorrà ancora molta pazienza. Questa epidemia, insieme alla quarantena, ci ha spinto a riflettere sul significato vero delle cose", ha concluso Truzzu.

CONSIGLIO REGIONALE - Anche il Consiglio regionale, come tutti gli edifici pubblici, ha esposto le bandiere dei Quattro mori, il tricolore e la europea a mezz'asta in segno di lutto per le vittime del coronavirus. Un segno di omaggio alle tante vittime dell'epidemia che sta sconvolgendo la Sardegna, l'Italia e il mondo.

CAPRERA - Nel giorno del lutto e del dolore nazionale, la bandiera tricolore sventola a mezz'asta a Caprera, isola dell'arcipelago di La Maddalena. Ultima dimora di Giuseppe Garibaldi, protagonista dell'Unità d'Italia, Caprera - che dedica all'eroe dei due mondi un compendio museale e per questo è considerata un luogo simbolo della storia unitaria - per volontà dei responsabili del museo garibaldino e del sindaco Luca Montella oggi si è unita al silenzioso ricordo delle vittime dell'epidemia e all'omaggio del Paese ai suoi operatori sanitari. Al tributo non si è sottratta la Brigata Sassari, con le bandiere italiana ed europea a mezz'asta sulle facciate delle caserme che ospitano i suoi reparti proprio mentre a Sassari l'esercito è impegnato in prima linea nella lotta all'epidemia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie