Il Cammino di Santa Barbara in un video

Immagini inedite tra miniere, mare e paesaggi spettacolari

La Primavera di Vivaldi come colonna sonora di un itinerario tra monti, mare, miniere, nuraghi, chiese, in un video di poco più di due minuti dedicato al Cammino di Santa Barbara, unico cammino religioso sardo ad essere finora incluso nell'Atlante dei Cammini del Mibact. Un percorso a passo lento lungo antichi cammini minerari del Sulcis Iglesiente e del Guspinese attraverso 500 chilometri e 8mila anni di storia, in 30 tappe, nella terra più antica d'Italia.

La Fondazione Cammino di Santa Barbara presieduta da Giampiero Pinna, con gli hashtag #iorestoacasa e #andrà tutto bene, dà appuntamento ai numerosi viandanti, pellegrini e escursionisti da tutto il mondo al dopo emergenza coronavirus. Nel frattempo lancia un filmato con inedite istantanee riprese dai droni, pubblicato su youtube con didascalie in italiano e inglese, in cui scorrono le più significative immagini attuali ma anche d'epoca in bianco e nero, del percorso storico, archeologico, culturale, naturalistico e religioso.

Intervallate da brani del concerto di Vivaldi alla miniera di Rosas, a Narcao, con protagonisti la violinista Yoojin Jang e il pianista Junhee Kim in occasione del Santa Barbara International Music Festival. Le immagini svelano strade panoramiche a picco sul mare, antichi sentieri minerari, vie ferrate per il trasporto dei minerali ormai dismesse.

Si incrociano le testimonianze di epoche passate e paesaggi di straordinaria bellezza con lo spettacolare faraglione di Pan di Zucchero che affiora dall'acqua. "Un video-messaggio di speranza - spiega Pinna - che in questo momento di difficoltà la Fondazione vuole inviare. Abbiamo scelto Vivaldi come colonna sonora per sottolineare che tutto andrà bene e siamo certi che la primavera ritornerà".
   
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie