Coronavirus: salta cronoscalata Alghero - Scala Piccada

Tappa trofeo italiano Velocità Montagna era prevista ad aprile

Dopo il Rally Italia Sardegna 2020, tappa italiana del World Rally Championship organizzato dalla Fia, ad Alghero resta ferma ai box anche la cronoscalata Alghero - Scala Piccada. Fissata per il weekend tra il 24 e il 26 aprile, la 59/a edizione della gara automobilistica, uno degli appuntamenti più longevi del calendario nazionale e regina delle sfide in salita in Sardegna, slitta a data da destinarsi per via dell'emergenza coronavirus.

Un rinvio chiesto dagli organizzatori dell'Automobile Club d'Italia di Sassari, che fisserà e comunicherà non appena possibile una nuova data per la gara, valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna nord e sud, ossia la serie cadetta nazionale. "Siamo stati ottimisti e abbiamo tenuto ferma la data sino all'ultimo, ma ora servo lo sforzo di tutti nella lotta all'emergenza sanitaria -, dice il presidente dell'Aci di Sassari, Giulio Pes di San Vittorio - Ci faremo trovare pronti per concordare con la federazione una nuova collocazione in calendario. Nel frattempo la Alghero - Scala Piccada, che ha un saldo legame col territorio, si unisce allo sforzo di tutti e spera di tornare presto a celebrare lo sport e i suoi valori".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie