Cagliari, sit-in Comitato Pro Monte Pino

Presidio in Consiglio e incontro vertici Anas per ricostruzione

(ANSA) - OLBIA, 17 DIC - La protesta per i ritardi nella ricostruzione della strada di Monte Pino, la provinciale 38, crollata nell'alluvione del 2013 uccidendo tre persone si sposta a Cagliari. I rappresentanti del Comitato "Pro Monte Pino" hanno manifestato davanti al Consiglio regionale per chiedere che, dopo sei anni di attesa, sia data un'accelerata alla ricostruzione dell'opera. Il Comitato sarà ricevuto anche dai vertici dell'Anas per fare il punto della situazione sul cantiere, bloccato dalla scorsa estate, dopo che la Imp Costruzioni Generali Srl di Carloforte, aggiudicataria della gara d'appalto da 5,8 milioni di euro, ha rinunciato, costringendo la stessa Anas alla rescissione del contratto per inadempienza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie