Botti vietati a Sassari, Alghero e P.Torres

Ordinanze dei tre sindaci, multe fino a 500 euro

A Sassari, Alghero e Porto Torres feste di fine anno senza botti.
    I sindaci dei tre Comuni hanno emesso ciascuno un'ordinanza con cui si vieta l'uso di articoli pirotecnici e petardi. Uno stop che a Sassari resterà in vigore per tutto l'anno, e non solo fino al 7 gennaio. Lo ha stabilito il sindaco, Nanni Campus, che motiva la sua decisione come finalizzata "alla tutela della quiete pubblica, disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone, la tutela degli animali, della sicurezza urbana in funzione del patrimonio pubblico e privato, e l'incolumità pubblica legata ai residui incombusti di eventuali articoli pirotecnici lasciati sul suolo pubblico".
    A Porto Torres e Alghero, invece, il divieto è valido per tutto il periodo delle feste natalizie fino al 7 gennaio: per i trasgressori sono previste sanzioni da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie