Denuncia abusi, indagato maestro ballo

Attesa per interrogatorio 64enne a Sassari

Sarà interrogato nelle prossime ore l'uomo accusato dalla Procura di Sassari di atti sessuali con minore, violenza sessuale e minaccia. Algherese, 64 anni, insegnante di ballo, una settimana fa era finito agli arresti domiciliari in seguito alle indagini che i carabinieri della stazione di Alghero hanno avviato dopo aver raccolto la denuncia di una giovane che, appena diventata maggiorenne, si è presentata dai militari e ha raccontato ciò di cui era stata oggetto quando era ancora 14enne. Aveva mantenuto a lungo il silenzio per paura di non essere creduta, di essere derisa o, addirittura, di essere uccisa.

Secondo l'ipotesi degli investigatori la cui attività è coordinata dal sostituto procuratore Maria Paola Asara, la giovane donna di ballo potrebbe non essere la sua unica vittima. Difeso dall'avvocato Elias Vacca, l'uomo sarà ascoltato dal gip di Sassari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie