In casa 3,4 kg di droga, arrestato

A Genneruxi sequestrati marijuana e hascisc

Aveva trasformato la sua abitazione in una centrale per lo spaccio di droga, ma è stato scoperto. Un istruttore di una palestra, Giovanni Carboni, 30 anni di Cagliari, è stato arrestato dalla squadra mobile con l'accusa di detenzione e spaccio di droga. I poliziotti hanno sequestrato 1,8 chili di marijuana e 1,6 di hascisc.

Il blitz è scattato ieri in via Berna. La polizia teneva da tempo sotto controllo la casa dell'istruttore dove era stato notato uno strano via vai di persone che presumibilmente acquistavano droga. Hanno quindi proceduto alla perquisizione.

All'interno dell'abitazione i poliziotti hanno trovato i 3,4 chili di droga. Sequestrati anche 18mila euro in contanti, denaro che, secondo gli investigatori, sarebbe stato guadagnato con lo spaccio. Carboni adesso si trova in carcere a Uta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie