Lecce: Mancosu, Cagliari avversario forte e speciale

Capitano è cagliaritano doc, "ma non so se ci sarò"

(ANSA) - LECCE, 21 NOV - Non sarà una gara come le altre e non potrebbe mai esserlo. Marco Mancosu, capitano del Lecce, domenica sera sfiderà il suo Cagliari per la prima volta da avversario. Lui cagliaritano doc, tre stagioni con la maglia rossoblù, l'esordio in A con gli isolani, proverà a non sentire troppo la gara. "Fino a qualche anno fa per me incontrare in campionato il Cagliari era impensabile - ammette il calciatore - ora è un sogno che si avvera".
    Purtroppo un guaio muscolare rischia di fargli saltare la sfida del cuore: "Non sono nelle migliori condizioni fisiche - dichiara Mancosu - speriamo di superare fino a domenica un piccolo acciacco muscolare che ho. Vorrei esserci, solo io so quanto tengo a questa sfida, che giocherei anche con una sola gamba". "Il Cagliari è una squadra stellare - dice - in pochi si possono permettere un centrocampo così e per di più sono in un momento di grazia. Non firmerei in partenza per un pareggio, non lo farei contro nessun avversario". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere