Da porzione di zuppa aiuto a senzatetto

Ritorna a Cagliari l'appuntamento con la "Zuppa della bontà"

Una zuppa da portare a casa. In cambio di una piccola donazione per dare da mangiare a chi non ha nulla. Sabato e domenica torna a Cagliari la zuppa della Bontà, l'appuntamento annuale che vede i volontari di Progetto Arca scendere in piazza a sostegno delle persone senza dimora e in grave stato di indigenza. I "banchetti" saranno sistemati in piazza Garibaldi e piazza Yenne. Il ricavato sarà devoluto al servizio di sostegno alimentare e distribuzione di pasti serviti alle persone senza dimora ospiti delle strutture di Progetto Arca durante il prossimo inverno.

Solo nell'ultimo anno, la Fondazione ha servito 2 milioni di pasti e fornito un aiuto concreto nei vari servizi a più di 15 mila persone fragili. Novità di questa 5/a edizione è la collaborazione con la cooperativa non profit di commercio equo e solidale Chico Mendes Altromercato, grazie alla quale Progetto Arca può proporre in piazza 3 nuovi tipi di zuppa: zuppa della salute bio, zuppa della tradizione umbra bio, zuppa di farro e lenticchie. Sono tutte realizzate con prodotti di alta qualità: ceci, farro, lenticchie e orzo biologici. Chi sceglierà una o più confezioni, a fronte di una piccola donazione, riceverà cartoline contenenti originali ricette delle zuppe, ideate da Jayson e Raffaele, chef e ospite di Progetto Arca.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie