Danneggia auto con ascia, arrestato

Fermato dai carabinieri ha inveito contro di loro minacciandoli

Con una grossa ascia ha danneggiato il lunotto posteriore di una Fiat Idea parcheggiata in pieno centro a Osini, in Ogliastra, ed è stato arrestato. E' accaduto nel giorno di Ferragosto. Colto in flagrante dai Carabinieri, un anziano di 76 anni originario del paese ma residente a Genova, ha inveito contro i militari con minacce e insulti. Fermato e perquisito dagli uomini dell'Arma, che gli hanno trovato addosso anche un coltello da pesca, il pensionato è finito in manette per danneggiamento aggravato, porto di armi atte ad offendere e minacce a pubblico ufficiale. L'uomo ha passato la notte nella camera di sicurezza della stazione dei Carabinieri di Escalaplano in attesa del giudizio direttissimo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere