Rifiuti da altri Comuni,multe a Cagliari

Dieci persone individuate dopo appostamento vicino a cassonetti

(ANSA) - CAGLIARI, 28 NOV - Dieci persone non residenti a Cagliari sono state multate perché sorprese mentre gettavano rifiuti nei cassonetti del capoluogo. È il bilancio dell'attività di controllo svolta dagli agenti della polizia municipale in diversi punti di Cagliari e soprattutto in via del Fangario dove si era registrato l'accumulo maggiore di rifiuti.
    La polizia locale ha prima di tutto fatto rimuovere i sacchetti lasciati fuori dai cassonetti che sono stati anche ripuliti. Poi il personale in borghese si è appostato in zona sorprendendo le dieci persone mentre gettavano i rifiuti: per loro sono scattate multe da 167 euro. Inoltre hanno dovuto raccogliere i rifiuti appena buttati.
    I controlli proseguiranno nei prossimi giorni anche con l'intervento di agenti in borghese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie