Si tuffa per salvare amica,visto corpo

Dovrebbe essere il dj cagliaritano disperso nell'oristanese

È di Alessio Atzori, 42 anni, dj cagliaritano, il corpo recuperato dalla Guardia costiera nello specchio di mare di Foghe, a Porto Alabe, nel Comune di Tresnuraghes. Il cadavere era stato avvistato nella tarda mattinata da un bagnante che ha subito chiamato il 112. Sul posto, insieme ai carabinieri, sono arrivati gli uomini della Capitaneria di porto di Bosa. Il corpo è stato trasferito nella camera mortuaria del cimitero di Tresnuraghes.

Atzori era scomparso la sera di sabato 22 luglio. Durante una festa in spiaggia si era allontanato con un'amica, incamminandosi sulla scogliera. A causa di un'onda 'anomala' la giovane era finita in mare e il dj si era tuffato per salvarla. La ragazza era poi riuscita a mettersi in salvo, mentre l'uomo venne inghiottito dai marosi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie